mercoledì 6 luglio 2016

Omissioni consapevolmente bugiarde :)


Sono terribilmente attratta dalla istintiva falsità umana, intimamente correlata alla loro propensione di dire mezze verità o omettere particolari sull'essenza di cui ne è semplicemente composta.

Parole false, piatte e dannatamente sterili messe in bocca a persone non sincere, ingannevolmente attratte dalle mezze verità o dall'avida semplicità di una una piccola bugia, dettata banalmente dal loro insignificante egocentrismo personale.

Attratta sempre in egual misura, in quanto dannatamente perversa, da quelle persone estremamente sincere e a cui mostri in maniera semplice, perchè intimamente connessa, ogni difetto personale, ogni piccola sfaccettatura, della me piccola stronza bastarda.

Solo esse posso scalfire la mia armatura, la me programmata, solo coloro possono non farmi dormire la notte e ad esse mi rivolgo!

Loro dovrebbero aver più sensibilità o magari semplicemente cercare di capire che a volte omettere non dicendo falsità, sarebbe solo un modo sincero per semplificare il processo di metabolizzazione personale della mia contorta anima bastarda.

Certo sono umana, e piena di difetti, il giusto termine per l'omissione è PARACULA, ma lol perchè in definitiva rivelare al mondo della mia assoluta mancanza di sensibilità oggettiva?..... non ne vedo realmente il motivo :)


 

Una bugia anche se bianca è pur sempre una bugia....... omettere particolari è una pura e semplice manifestazione di sensibilità prettamente soggettiva :)

2 commenti:

  1. Se le bugie sono a colori si vede che sono cieco.

    RispondiElimina
  2. Quando manchi si sente davvero...

    RispondiElimina